Download Come nascono le idee by Edoardo Boncinelli PDF

By Edoardo Boncinelli

Show description

Read Online or Download Come nascono le idee PDF

Best italian_1 books

Extra resources for Come nascono le idee

Example text

Prima di andare più a fondo su questa questione, occorre ricordare un altro importante profilo della genesi di Spuren. La seconda metà degli anni Venti, a cui risale la maggior parte dei testi raccolti in Spuren, fu segnata da un profondo rapporto di amicizia tra Benjamin e Bloch. 25 Anche qui gli amici conversavano fino all’alba in qualche taverna, su Storia e coscienza di classe di Lukács così come su Il biondo Ecberto di Tieck. A un’“autentica simbiosi” tra Bloch e Benjamin pare si accompagnasse però “una lieve nausea causata dall’eccessiva vicinanza”:26 il diaframma che spesso, se non sempre, caratterizzò i rapporti intellettuali e di amicizia di Bloch (con Lukács, con Kracauer), spargendo su di essi un’alone di freddezza, di squilibrio e di unilateralità che spiega perché le “simbiosi” molto rapidamente e traumaticamente si trasformassero in risentimento e separazione.

Nel romanzo, “l’insufficiente diviene evento”,48 la storia del singolo non ha più alcun rapporto con l’esperienza collettiva e tantomeno con la storia naturale, con il ciclo di vita e di morte dell’esistente. 50 L’“ampiezza di vibrazioni” del narrato, la sua capacità di significare attraverso le generazioni e le epoche, non è infatti dovuta ai suoi contenuti analitici o esplicativi, bensì al lavoro di concatenazione, al filo solido e indistruttibile che la narrazione intesse tra vissuti ed esperienze tra i più diversi, in seguito al contributo “ermeneutico” dato da tutti coloro che rinarrano e ritessono la storia.

Se l’utopista talvolta è visionario, costruisce immagini non obbiettivabili fino in fondo, il narratore crea “visioni”, immagini del mondo che preservano qualcosa della magia delle cose, anche nel disincanto. 2. Gesto e parola Il tema della narrazione, che si trova al centro della proposta blochiana di un “pensiero affabulante” – “In breve, è bene pensare anche affabulando”39 – rinvia alla volontà di concretezza del pensiero. La filosofia diventa narrativa quando vuole incorporare quanto del reale sta fuori della costrizione dell’ordine logico del discorso.

Download PDF sample

Rated 4.68 of 5 – based on 22 votes